BUCKET LINERS SACCHETTI STERILI PER SECCHI

Una linea completa di sacchetti sterili per secchi: una soluzione rapida ed efficace, in linea con i requisiti GMP, che riduce al minimo il rischio di contaminazione crociata, i tempi dei cicli di pulizia e i costi di processo.

TEMPI DI CICLO

La manutenzione dei secchi implica problemi di sanitizzazione:
• rischio di contaminazione crociata se non correttamente pulito e disinfettato

In caso di sterilizzazione in autoclave:

  • costi elevati del lavoro e del processo

  • il processo di confezionamento richiede tempo

  • rischio di contaminazione crociata se non adeguatamente confezionato • occupa molto spazio all’interno dell’autoclave

CARATTERISTICHE E VANTAGGI

  • riduzione dell’esposizione dei secchi a prodotti chimici

  • riduzione costi di processo

  • semplificazione dello smaltimento della soluzione sanitizzante

  • permette di mantenere all’interno dell’area sterile i secchi e i carrelli per i successivi turni di pulizie

  • 100 micron di spessore

  • 100% LDPE

  • adatti a secchi di capacità 15 e 22 litri (standard)

  • disponibili su richiesta in misure, spessori e confezionamenti speciali

AM_2017_09_009.jpg

UNA PROCEDURA SEMPLICE PER EVITARE IL RISCHIO DI CONTAMINAZIONE CROCIATA

Una volta terminate le pulizie, si rimuove facilmente il sacchetto contenente la soluzione sanitizzante contaminata. I carrelli e i secchi possono rimanere all’interno dell’area pulita, mentre il sacchetto sarà portato fuori per lo smaltimento.

Vignetta-1.png
Vignetta-2.png